Volley femminile – Il Giappone batte l’Italia a Montreux

Nazionale femminile a Montreux – Seconda sconfitta per le azzurre impegnate nel Volley Masters di Montreux che oggi hanno ceduto 0-3 (17-25, 19-25, 20-25) contro il Giappone. La formazione italiana, composta da molte atlete che solo ieri contro Cuba hanno esordito in nazionale, si è arresa a una squadra più esperta che ha saputo sfruttare al meglio i molti errori commessi da Garzaro e compagne. Non caso il ct Barbolini ha schierato tutte le dodici atlete a disposizione cercando così di trovare i giusti equilibri di squadra permettendo alle sue giocatrici di cominciare a maturare esperienza a livello internazionale.

L’andamento della gara è stato costante con le azzurre che, sia nel primo che nel secondo parziale, hanno giocato alla pari fino alla metà dei set per poi cedere alla distanza. Il copione non è cambiato nella terza e ultima frazione con le nipponiche più incisive nelle fasi finali. Per l’Italia miglior marcatrice è stata Partenio con 12 punti, top scorer dell’incontro Araki con 14. Domani le azzurre osserveranno un turno di riposo per poi tornare in campo venerdì alle 16.30 contro l’Olanda.

RISULTATI: Pool B: Olanda Cuba 0-3 (23-25 16-25 24-26); Pool A: Perù-Germania (ore 21).

Leave A Response