Beach Volley – Prima giornata a San Salvo: ecco la sorpesa Chiavaro-Cavalluzzi

Beach Volley – Prima giornata a San Salvo: ecco la sorpesa Chiavaro-Cavalluzzi

Beach Volley – Si chiude col botto la prima giornata di gare a San Salvo, finale femminile del Campionato Italiano di beach volley 2011 che domani assegnerà lo scudetto. La sorpresa è firmata da Chiavaro-Cavalluzzi che nel terzo turno sorprendono Fanella-Campanari. Un incontro emozionante, condotto per gran parte dalla campionesse d’Italia che hanno sprecato anche diversi match point. Bravissime Chiavaro-Cavalluzzi a non arrendersi, completando l’opera al tie-break, nel quale hanno tenuto sempre in mano il pallino del gioco.

Tutto liscio per Mazzulla-Lo Re che approdano in semifinale, grazie a tre vittorie, ottenute senza lasciare per strada alcun set. Le siciliane nell’ultimo incontro hanno sconfitto Giogoli-Toti , scivolate nel tabellone perdenti. Un successo, però, con un retrogusto amaro per Mazzulla-Lo Re che in semifinale hanno la seria possibilità di affrontare Fanella-Campanari, in una sorta di finale anticipata.

Salutano la compagnia Camarda-Fiorin classificatesi al nono posto, insieme a Costantini-Scudieri, Menon-Scardigno e Russo-Marini. Grande attesa per domani quando a partire dalle 16 andranno in scena le finali, con diretta su Sky Sport 2.

1° Turno: Costantini-Scudieri – Mazzulla-Lo Re 0-2 (14-21, 12-21); Menon-Scardigno – Malerba-Banella 2-1 (21-18, 22-24, 15-6); Cicola-Stacchiotti – Pini-Bulgarelli 0-2 (14-21, 18-21); Giogoli-Toti – Camarda-Fiorin 2-0 ( 21-19, 21-17); Cavestro-Pomili – Chiavaro-Cavalluzzi 0-2 (14-21, 9-21); Casadei-Dal Canto – Montani-Panigalli 2-0 (21-13, 21-14); Cecato-Ferrara – Parenzan-Allegretti J. 2-0 (21-16, 21-11); Fanella-Campanari – Russo-Marini 2-0 (21-13, 21-6).

2° Turno: Menon-Scardigno – Mazzulla-Lo Re 0-2 (10-21, 17-21); Giogoli-Toti- Pini-Bulgarelli 2-1 (23-21, 16-21, 15-9); Casadei-Dal Canto – Chiavaro-Cavalluzzi 1-2 (16-21, 21-19, 13-15); Fanella-Campanari – Cecato-Ferrara 2-0 (21-12, 21-14). 13° Posto: Parenzan-Allegretti J. – Russo-Marini 1-2 (21-19, 13-21, 10-15); Cavestro-Pomili – Montani-Panigalli 0-2 (17-21, 17-21); Cicola-Stacchiotti – Camarda-Fiorin 0-2 (12-21, 19-21); Costantini-Scudieri – Malerba-Banella 2-0 (21-13, 21-19). 9° Posto: Russo-Marini – Pini-Bulgarelli; Montani-Panigalli – Menon-Scardigno 2-0 (21-15, 21-8); Camarda-Fiorin – Cecato-Ferrara 1-2 (21-16, 15-21, 9-15); Costantini-Scudieri – Casadei-Dal Canto 1-2 (20-22, 21-19, 17-19).

3° Turno: Giogoli-Toti – Mazzulla-Lo Re 0-2 (19-21, 18-21) ; Fanella-Campanari – Chiavaro-Cavalluzzi 1-2 (21-16, 24-26, 10-15).

WORLD TOUR - Nel Grand Slam di Klagenfurt Paolo Nicolai e Daniele Lupo si piazzano noni, fermati dai brasiliani Bruno-Maciel 2-0 (23-21, 21-16). Il risultato conferma le buone impressioni mostrate dagli azzurri a Stare Jablonki, con altri punti guadagnati in chiave qualificazione olimpica. Una giornata speciale per Paolo Nicolai che ha festeggiato in campo il 23° compleanno.

EUROBEACH U23 – A Porto nell’Europeo U23 di beach volley le azzurre Laura Giombini e Victoria Orsi Toth si sono classificate al nono posto, dopo esser state sconfitte dalle ceche Bonnerova-Hermannova 0-2 (17-21, 18-21).

One Comment

  1. alessandra 28 settembre 2011 at 12:20 - Reply

    VAI RAGà

Leave A Response