Londra 2012: Volley, Donne ko con la Corea ai quarti

Londra 2012: Volley, Donne ko con la Corea ai quarti

L’Italia abbandona il sogno di arrivare alle semifinali dei giochi olimpici di Londra 2012.
Prosegue la maledizione olimpica per la nostra pallavolo femminile, ancora una volta incapace di superare i quarti di finale della manifestazione più antica.

Nulla da fare contro la Corea, squadra tignosa e costante guidata dal martello pneumatico Yeon-Koung Kim, autrice di 28 punti e completa in tutte le fasi di gioco. Una giocatrice davvero olimpica, probabilmente all’altezza del top six dell’intero torneo, che abbiamo contenuto solo primo parziale, l’unico che abbiamo portato a casa.

Finisce 3-1 per le asiatiche con i parziali di 25-18, 21-25, 20-25, 18-25, che alla fine guadagnano la semifinale con pieno merito. Se la vedranno contro le americane favorite per l’oro

L’altra semifinale opporrà il Brasile, passato al quinto sulla Russia in un contesto agonistico eccelso (24-26, 25-22, 19-25, 25-22, 21-19), alGiappone che ha vinto il “derby” con la Cina (28-26, 23-25, 25-23, 23-25, 18-16).

Enorme scoramento tra le azzurre al termine del match, dalle lacrime di Antonella Del Core all’analisi di coach Barbolini: “Delusione grandissima, perdere un quarto di finale alle Olimpiadi fa male. E’ chiaro che ci vuole tanto per arrivare in semifinale: le coreane l’hanno fatto, hanno giocato veramente bene, ci sono state superiori“. Il ct individua la chiave tattica del match: “A caldo mi sembra che la differenza sia stata dietro: loro hanno ricevuto meglio, e sono state più precise nelle azioni contrattacco. Peccato perché avevamo lavorato bene per questo evento“.

Italia: Croce (L), Rondon, De Gennaro, Piccinini 6, Arrighetti 13, Lo Bianco, Del Core 16, L.Bosetti 13, Gioli 14, Costagrande 10. N.e. Barazza, C.Bosetti. All.Barbolini.

Corea del Sud: S.N.Kim, H.R.Kim (L), Y.K.Kim 28, S.Y.Han 17, Jung 9, Hwang 9, Tang 12, H.J.Kim 3, Lee 1. N.e. Ha, Lim, Y.M.Han. All.Hyung Sil Kim.

Leave A Response